CasoriaToday

Una cantina esplosiva: sequestrati 500 kg di botti illegali a Casoria

In manette un 60enne che deteneva gli esplosivi e le varie polveri senza alcuna autorizzazione e in condizioni non conformi a quelle previste per la costruzione o il deposito di simili materiali

Botti

Circa 500 kg di bottì illegali sono stati sequestrati dai carabinieri dell'aliquota operativa di Casoria nell'ambito dei controlli predisposti per contrastare i reati legati alla fabbricazione, detenzione e vendita di fuochi pirotecnici e di materiale esplosivo illegale.

Durante una perquisizione nella cantina di un 60enne - ora finito in manette - sono stati trovati 237 ordigni esplosivi artigianali del peso complessivo di 350 chilogrammi, 30 kg di miscela esplosiva artigianale, 35 kg di clorato di potassio, 15 kg di zolfo in polvere, 4 kg di colori pirotecnici, 5 kg di micce cotte, 700 grammi di polvere per fumogeni, 8 batterie pirotecniche da 19, 30, 50 e 200 colpi appartenenti alla IV e V categoria, 2.500 tubetti di polvere pressata per la costruzione di fuochi pirotecnici, 24 confezioni di «pirastar» appartenenti alla IV categoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari hanno anche accertato che l'uomo deteneva gli esplosivi e le varie polveri senza alcuna autorizzazione e in condizioni non conformi a quelle previste per la costruzione o il deposito di simili materiali, mettendo a rischio l'incolumità delle famiglie che abitano nel palazzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

  • Carabiniere aggredito, quattro arresti: fermato anche l'uomo che gli ha rubato il borsello mentre era a terra

  • Grave incidente stradale in vacanza, muore Lello Iodice: lascia la moglie e tre figli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento