CasoriaToday

Il sindaco di Casoria: "Tenete i rifiuti in casa fino a giovedì"

Messaggio diramato per le strade mediante megafoni dalla Protezione Civile. A causa del blocco delle strade dei tir, la società Casoria Ambiente è impossibilitata a scaricare i camion di rifiuti già pieni

Rifiuti a Casoria

Rifiuti? Meglio trattenerli in casa almeno fino a giovedì. Questo il senso del messaggio che il sindaco di Casoria, Enzo Carfora, ha fatto diramare nell scorse ore per le strade della città mediante megafoni dalla Protezione Civile.

A causa del blocco delle strade da parte dei tir, la società Casoria Ambiente (concessionaria per il ciclo integrato dei rifiuti) è infatti impossibilitata a scaricare i camion di rifiuti già pieni. Da qui l'invito del primo cittadino che ha anche ribadito di "rispettare il sistema di separazione dei rifiuti che non vanno in alcun modo mischiati". (Ansa)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

  • Carabiniere aggredito, quattro arresti: fermato anche l'uomo che gli ha rubato il borsello mentre era a terra

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 3 al 7 agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento