CasoriaToday

Tragedia al cimitero, una donna si uccide lanciandosi dall'edificio delle nicchie

La caduta, dal quarto piano, le è stata immediatamente fatale. Secondo la ricostruzione dei carabinieri la 43enne soffriva di crisi depressive

L'ingresso del cimitero

Una donna stamane si è uccisa nel cimitero di Arzano, lanciandosi dal quarto piano di un edificio che è destinato ad ospitare nicchie. Il salto nel vuoto le è stato fatale: è deceduta all'istante.

Si tratterebbe di una 43enne non sposata, secondo la ricostruzione dei militari andata al cimitero per visitare la tomba di sua madre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quanto è stato fin qui raccolto, la donna soffriva di crisi depressive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

  • Carabiniere aggredito, quattro arresti: fermato anche l'uomo che gli ha rubato il borsello mentre era a terra

  • Grave incidente stradale in vacanza, muore Lello Iodice: lascia la moglie e tre figli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento