CasoriaToday

Tentata rapina in un'agenzia scommesse: feriti due clienti

È accaduto in via Padre Ludovico da Casoria. Le vittime, 24 e 25 anni, sono state medicate dai sanitari del locale presidio ospedaliero per ferite agli arti inferiori. Indagano i carabinieri

Carabinieri

Tentata rapina in un'agenzia di scommesse di Casoria: feriti due clienti a colpi d'arma da fuoco. È accaduto in via Padre Ludovico da Casoria.

Uno sconosciuto armato di pistola è entrato in un'agenzia di scommesse per tentare una rapina ma alla reazione di due clienti presenti nel locale - un 24enne ed un 25enne del luogo - ha esploso contro alcuni colpi di pistola, ferendoli entrambi alle gambe. Poi, è scappato a bordo di uno scooter guidato da un complice che lo attendeva fuori.

Le vittime sono state medicate dai sanitari del locale presidio ospedaliero per ferite agli arti inferiori. Indagano i carabinieri della locale compagnia. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Coronavirus cinese: le istruzioni del Ministero della Salute

  • Allarme Coronavirus: i medici napoletani chiamati all'aeroporto di Fiumicino

  • Droga e bombe nascoste nel magazzino: arrestato 26enne napoletano

  • "Non voglio andare al Loreto Mare, portatemi al Cardarelli": paziente prende a testate l'autista del 118

Torna su
NapoliToday è in caricamento