CasoriaToday

Pullman turistico napoletano incastrato a Roma: arrivano i vigili del fuoco

Caos in via dei Serpenti. Attoniti i turisti, infuriati i residenti. Occorre togliere i pali dalla strada e permettere una manovra in retromarcia al bus

Il bus incastrato (Foto Russo/RomaToday)

Un pullman turistico incastrato per un'ora e mezza. Siamo a Roma, precisamente in via dei Serpenti. Ora di pranzo di domenica 30 giugno. Come racconta Alessandra Russo di RomaToday, un pullman turistico della 'Leoncino Viaggi' di Casoria prova a svoltare verso via Leonina. Ma l'autista non calcola bene la svolta.

Il risultato? Il bus resta bloccato. Necessario l'intervento prima dei vigili urbani, poi dei vigili del fuoco. Bisogna addirittura togliere i pali dalla strada e permettere una manovra in retromarcia al pullman che, dopo quasi un'ora, può riprendere la sua 'passeggiata' nella Capitale tra l'incredulità dei turisti e la rabbia dei residenti.


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Coronavirus a Napoli, caso sospetto al Pellegrini: ricoverato cittadino cinese

  • Coronavirus cinese: le istruzioni del Ministero della Salute

  • Allarme Coronavirus: i medici napoletani chiamati all'aeroporto di Fiumicino

  • Droga e bombe nascoste nel magazzino: arrestato 26enne napoletano

Torna su
NapoliToday è in caricamento