CasoriaToday

Ferito per rapina: ma nessuna prova conferma l'avvenimento

La vittima è un 34enne di Quagliano già noto alle forze dell'ordine. Lui dichiara che è stato colpito da due uomini su un motorino, ma nessuna traccia lo conferma

Volevano rubargli il motorino, ma ha reagito e per questo è stato ferito alla gamba e al braccio con colpi di arma da fuoco. Questo è stato quanto raccontato ai carabinieri dalla vittima, un 34 enne di Quagliano, già noto alle forze dell'ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo le sue testimonianze, l'uomo stava percorrendo con il motorino via Formicola, a Casoria. Ad un certo punto è stato aggredito da due giovani in sella ad uno scooter, entrambi con casco integrale ed armati di pistola. Nel corso di un sopralluogo effettuato dai carabinieri sul luogo indicato dalla vittima, non è stata trovata nessuna traccia che verificasse quanto successo. Altra anomalia, riguarda il motorino della vittima, che non è stato ancora ritrovato, nonostante il 34enne abbia raccontato che non era stato portato via dai rapinatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento