CasoriaToday

Ladri in agguato nei supermarket: rubano le buste della spesa

L'allarme lanciato dalla segreteria provinciale del sindacato di polizia Pnfi. Tra Casoria, Casalnuovo e Pomigliano sono in aumento gli episodi legati al fenomeno della microcriminalità

Spesa

L'allarme arriva dalla segreteria provinciale del sindacato di polizia Pnfi (Polizia Nuova Forza Indipendente), diretta da Marco Russo: "In provincia, nelle aree comprese tra Casoria, Casalnuovo e Pomigliano, sono in netto aumento gli episodi legati al fenomeno della microcriminalità. Preoccupante la presenza di una banda che si apposta nei pressi dei grandi supermercati per derubare le famiglie dalla spesa di generi alimentari appena acquistata".

Cosa accade? Come spiega Nicoletta Romano del Mattino, i ladri, in sosta nei pressi dei grandi supermercati presenti sul territorio, approfittano di momenti di distrazione e delle ulteriori soste dei clienti per portar via dai sediolini delle auto le buste della spesa cariche dei generi alimentari appena acquistati. Un fenomeno, quello dei furti di beni di prima necessità, che può essere direttamente collegato al carovita e al continuo innalzamento del tasso di disoccupazione: un clima di precarietà che colpisce non solo i nuclei familiari, ma anche gli adulti appartenenti alle nuove generazioni.

Di pari passo con l’aumento dei furti di generi alimentari, cresce anche il numero degli scippi di catenine ed oggetti d’oro che possono essere rivenduti facilmente presso i numerosi negozi "Compro oro" presenti in città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento