CasoriaToday

Differenziata, il Comune di Casoria ora pubblica i dati on line

L'intento: garantire una sempre più attenta e puntuale informazione e rendere la cittadinanza partecipe e aggiornata con dati precisi e percentuali di raccolta raggiunti

Il Municipio di Casoria

Una decisione da prendere come esempio. Il Comune di Casoria ha infatti deciso di aggiornare i cittadini sull'andamento della raccolta dei rifiuti solidi urbani. Una iniziativa che parte per volontà dell'assessorato all'ambiente. L'intento? Garantire una sempre più attenta e puntuale informazione e rendere la cittadinanza partecipe e costantemente aggiornata con dati precisi e percentuali di raccolta raggiunti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

COME REPERIRE LE INFORMAZIONI - basta rivolgersi al "Sistema informativo rifiuti" (Sir), piattaforma informatizzata mediante la quale è possibile acquisire dati sulla raccolta dei rifiuti solidi urbani. La città di Casoria ha attualmente raggiunto quota 54% di raccolta differenziata effettuata con metodo porta a porta sull'intero territorio comunale. Nel dettaglio, si è cercato di ridurre al minimo la quantità di secco indifferenziato il cui prelievo avviene una volta a settimana. Anche carta, multimateriale e vetro vengono raccolti una volta a settimana, mentre l'umido tre volte. Obiettivo dell'amministrazione comunale è quello di estendere il servizio di raccolta differenziata alla maggior parte della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Il virologo su RaiTre: "Vi spiego perché il Covid ha 'perdonato' i festeggiamenti per la Coppa Italia a Napoli"

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Musica napoletana in lutto, si è spento Luciano Rondinella

Torna su
NapoliToday è in caricamento