CasoriaToday

Controlli alle case popolari, tra abusi edilizi e corrente rubata

Gli appartamenti sotto la lente d'ingrandimento dei carabinieri di Casoria, molti dei quali occupati abusivamente, sono più di mille. Ne restano ancora 500

Carabinieri

Controlli nelle case popolari tra Casoria ed Afragola: complessivamente i carabinieri ne hanno ispezionate mille, e ne restano ancora 500.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Molti occupanti abusivi staccavano la corrente elettrica dai contatori: le abitazioni dove l'energia elettrica non mancava sono state sottoposte ad ispezione. Durante il blitz scoperti anche numerosi casi di abusi edilizi: senza autorizzazioni, alcuni terrazzi sono stati trasformati in mini appartamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento