CasoriaToday

Multato, prova a corrompere i carabinieri: finisce in manette

Si tratta di un 39enne trovato alla guida di un'auto non assicurata. Per evitare il sequestro ha offerto del denaro ai militari, ma questi lo hanno condotto ai domiciliari per tentata corruzione

Alt dei carabinieri

A Casoria i carabinieri hanno tratto in arresto un 39enne. L'uomo è stato fermato sulla circumvallazione esterna, alla guida della sua utilitaria, nel corso di controlli alla circolazione stradale: la vettura non era assicurata.

Mentre i militari compilavano multa e sequestro dell'auto, l'uomo ha provato a corromperli, offrendo loro del denaro: a quel punto i militari lo hanno arrestato e condotto ai domiciliari, dove aspetterà di essere processato per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

Torna su
NapoliToday è in caricamento