CasoriaToday

Arrestato il maniaco della scuola: atti osceni all'ingresso dei bambini

In seguito a segnalazioni una pattuglia di agenti si è appostata all'esterno di un'istituto elementare per coglierlo in flagrante. L'arrestato ha 53 anni ed è di Casoria

Bambini

Ripeteva da tempo atti osceni all'esterno di una scuola elementare. Per questa ragione, stamane, i poliziotti di Frattamaggiore hanno messo in manette un 53enne di Casoria. Nei giorni scorsi alcuni genitori avevano segnalato alla polizia l'inquietante presenza dell'uomo all'esterno della scuola: qualcuno l'aveva visto abbassarsi i pantaloni e toccarsi i genitali mentre gli scolari entravano nell'istituto.

Da qui l'appostamento, stamattina, degli agenti. Intorno alle 8 e 30 l'uomo è arrivato in auto: fingendo di telefonare filmava i bambini, masturbandosi allo stesso tempo. I poliziotti sono immediatamente scesi dalla loro auto, quindi lo hanno raggiunto, fermato, identificato e condotto in commissariato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inizialmente ha negato, ma alcune testimonianze ed il fatto che non indossasse la biancheria intima ed i suoi pantaloni avessero un buco all'altezza del cavallo lo hanno incastrato. La polizia è successivamente andata presso il suo appartamento. Lì una perquisizione ha permesso di trovare pantaloni con un foro simile e numerose locandine e film per adulti. Il maniaco è stato condotto ai domiciliari in attesa di processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento