CasoriaToday

Smontavano auto rubate in garage: la scoperta dei carabinieri

I militari hanno scoperto l'attività illecita lungo via Vesuvio a Melito. Identificate tre vetture rubate tra Napoli e Castellammare negli ultimi due mesi

Auto rubate

A Melito i carabinieri hanno fermato per ricettazione e riciclaggio un 42enne di Casoria incensurato. Era stato sorpreso in un garage su via Vesuvio mentre smontava pezzi di automobili.

Sul posto, resti di varie auto smontate ed utilizzate come ricambi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tre vetture provenivano da reati: si tratti di un'auto rubata il 20 novembre a Castellammare, ed altre due a Napoli, il 24 ottobre ed il 22 novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

Torna su
NapoliToday è in caricamento