CasoriaToday

Ruba l'auto ad un tassista e lo rapina: arrestata una 24enne

Si tratta di una rom 24enne del campo nomadi di Secondigliano, già nota alle forze dell'ordine. L'episodio, avvenuto a Casoria, risale al novembre dello scorso anno

Carabinieri

I carabinieri hanno rintracciato e bloccato una 24enne rom già nota alle forze dell'ordine. La donna è sospettata – con dei complici non ancora identificati – di un episodio accaduto il 7 novembre dello scorso anno a Roma: prese a noleggio un’auto con conducente per arrivare a Casoria, dove giunta su via San Salvatore aggredì l’autista e si appropriò dell'auto e di 550 euro in contanti.

I carabinieri, dopo la denuncia, arrestarono lo stesso giorno un'altra rom del campo di Secondigliano, complice della 24anne. A quest'ultima – condotta nel carcere femminile di Pozzuoli – si è risaliti attraverso il sistema di videosorveglianza di un’area di servizio autostradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Napoli, caso sospetto al Pellegrini: ricoverato cittadino cinese

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Coronavirus cinese: le istruzioni del Ministero della Salute

  • Allarme Coronavirus: i medici napoletani chiamati all'aeroporto di Fiumicino

  • Droga e bombe nascoste nel magazzino: arrestato 26enne napoletano

Torna su
NapoliToday è in caricamento