CasoriaToday

Figlio scopre relazione della madre: l'amante lo accoltella

La vittima era andato a casa del 35enne in cerca di conferme sulla relazione extraconiugale. Il giovane colpito ad una coscia con un coltello da cucina

Polizia

La polizia del commissariato San Carlo Arena ha denunciato in stato di libertà, per aggressione, un 35enne. Si tratta dell'amante della madre dell'uomo ferito, di 29 anni. Quest'ultimo, insieme a suo fratello, sospettava da tempo che la donna avesse una relazione con il 35enne, un amico di famiglia, e ieri sera era andato (col fratello e un loro amico) a casa del denunciato per chiarire la situazione.

Il 35enne ha subito negato ogni coinvolgimento con la madre dei due, e consegnato loro il proprio cellulare a dimostrazione del fatto che con lei non avesse nessun tipo di corrispondenza. Una cattiva idea, dato che nella rubrica telefonica, sotto la voce “Amore Cuore Mio” era memorizzato proprio il numero della madre dei due, così come nella sezione messaggi c'erano decine di sms romantici che si era scambiato con lei.

La situazione è degenerata: prima le accuse dei fratelli, poi l'aggressione da parte del 35 enne che si è scagliato contro il 29enne ferendolo ad una coscia con un coltello da cucina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Coronavirus a Napoli, caso sospetto al Pellegrini: ricoverato cittadino cinese

  • Coronavirus cinese: le istruzioni del Ministero della Salute

  • Allarme Coronavirus: i medici napoletani chiamati all'aeroporto di Fiumicino

  • Droga e bombe nascoste nel magazzino: arrestato 26enne napoletano

Torna su
NapoliToday è in caricamento