CasoriaToday

Nascondeva armi da guerra nel sottoscala di una palazzina popolare

I carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato una micidiale pistola mitragliatrice uzi calibro 9 con 11 cartucce nel caricatore

Nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio i carabinieri della compagnia di Casoria hanno rinvenuto una micidiale mitraglietta. I militari hanno fatto irruzione in un insediamento di edilizia popolare sul prolungamento Viggiano di Caivano, sottoponendo a perquisizioni e a controlli i pregiudicati e vari personaggi d’interesse operativo.

Nel corso dell’intervento è stata rinvenuta e sequestrata una micidiale pistola mitragliatrice uzi calibro 9 con 11 cartucce nel caricatore e alcune cartucce da caccia caricate artigianalmente tenute nel sottoscala di una palazzina iacp, di pertinenza condominiale. l

L'arma e’ stata trattenuta dai militari della sezione investigazioni scientifiche fatti intervenire sul posto e sarà sottoposta ad accertamenti balistici per verificare il suo eventuale utilizzo in fatti di sangue e/o intimidazione perpetrati nella zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

Torna su
NapoliToday è in caricamento