CasoriaToday

Operazione “alto impatto”, due arresti e dieci denunce

I carabinieri sono intervenuti nel Parco Verde di Caivano. In manette sono finiti due spacciatori di cocaina. Le denunce per occupazione abusiva e furto di energia elettrica

Carabinieri

Nel Parco Verde di Caivano i carabinieri hanno arrestato, nell'ambito di un'operazione “alto impatto”, due persone denunciandone 10. In particolare sono finiti in manette un 36enne ed un 49enne già noti alle forze dell'ordine, trovati in possesso di 8 dosi di cocaina.

Denunciati in stato di libertà sei persone che avevano occupato una casa comunale realizzando peraltro nell'appartamento interventi edili abusivi, nonché altre quattro persone che si erano allacciati alla rete Enel escludendo il contatore. Segnalati anche cinque giovani alla prefettura, in quanto consumatori di droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

Torna su
NapoliToday è in caricamento