CasoriaToday

Operazione “alto impatto”, due arresti e dieci denunce

I carabinieri sono intervenuti nel Parco Verde di Caivano. In manette sono finiti due spacciatori di cocaina. Le denunce per occupazione abusiva e furto di energia elettrica

Carabinieri

Nel Parco Verde di Caivano i carabinieri hanno arrestato, nell'ambito di un'operazione “alto impatto”, due persone denunciandone 10. In particolare sono finiti in manette un 36enne ed un 49enne già noti alle forze dell'ordine, trovati in possesso di 8 dosi di cocaina.

Denunciati in stato di libertà sei persone che avevano occupato una casa comunale realizzando peraltro nell'appartamento interventi edili abusivi, nonché altre quattro persone che si erano allacciati alla rete Enel escludendo il contatore. Segnalati anche cinque giovani alla prefettura, in quanto consumatori di droga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento