CasoriaToday

Tragedia al mare: annega la piccola Angela, 12 anni

La ragazzina, di Caivano, faceva con suo padre il bagno nelle acque di Paestum nonostante la segnalazione di mare mosso. La corrente li ha portati al largo: i bagnini sono riusciti a salvare solo l'uomo

Spiaggia Paestum

Un'altra tragedia del mare, dopo quella che ha visto la scomparsa del piccolo Ivan Iazzetta sul lungomare di Napoli: una bambina di 12 anni, Angela Angelino, di Caivano, è annegata stamane a Paestum mentre faceva il bagno con suo padre.

I due erano in acqua nonostante le segnalazioni di mare molto agitato. La bambina, che non sapeva nuotare, pare sia stata trascinata al largo dalla corrente insieme all'uomo: le loro grida hanno allarmato alcuni bagnini che si sono subito lanciati in acqua.

Mentre il padre è stato trascinato a riva, per la piccola Angela non c'è stato niente da fare: è stata recuperata quando aveva già smesso di respirare.

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Il noto attore di Un Posto al Sole schiaffeggiato alla fermata del bus: il racconto

  • Scuse di D'Alessio e D'Angelo: la parodia di Palma e Cicchella è virale

Torna su
NapoliToday è in caricamento