CasoriaToday

Controlli straordinari dei carabinieri, tre arresti e 15 denunce

Il servizio di contrasto all'illegalità è avvenuto tra Casoria ed Afragola. In manette due 19enni ed un 17enne: i primi due evasi della custodia cautelare, il terzo per furto. Denunciati sette contrabbandieri di sigarette

Carabinieri

A Casoria i carabinieri hanno conseguito importanti risultati in un'opera straordinaria di controllo del territorio: il bilancio è di tre arresti e 15 denunce. In manette sono finiti un 19enne di Afragola a cui è stata notificata l'ordinanza di custodia cautelare per il reato di evasione; un 27enne già noto alle forze dell'ordine ed ai domiciliari per ricettazione e spaccio, il quale è stato sorpreso lontano dalla propria abitazione; infine un 17enne romeno arrestato per furto aggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre sono state denunciate sette persone per guida senza patente perché mai conseguita ed altre sette per contrabbando di sigarette in strada. Inoltre un 34enne di Nocera è stato denunciato per aver falsificato la polizza assicurativa della sua auto. Sequestrati infine 20 veicoli ed elevate 44 contravvenzioni al codice della strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

Torna su
NapoliToday è in caricamento